Rosso Asiago Vein Cut

Il marmo Rosso Asiago è è un marmo italiano proveniente dalla regione dell’Altopiano di Asiago (VI). Viene estratto in varie cave ed è disponibile in grande quantità. Vi sono varie tipologie di Rosso Asiago distinte in base alla zona di provenienza, tra cui il Rosso Asiago Broccato, il Rosso Asiago Fiorito e il Rosso Asiago Magnaboschi. Il Rosso Asiago al verso deriva dal taglio di blocchi nel verso della vena. Questo tipo di segagione è realizzato frequentemente, vista la modesta altezza della maggior parte dei blocchi. Le lastre e i pavimenti hanno un colore deciso tra il marrone e il rosso sanguigno e hanno buona uniformità. Il marmo Rosso Asiago al verso è estremamente duro e resistente, ed è adatto per tutti gli usi interni ed esterni.

Finiture: lucido, levigato, spazzolato, sabbiato, martellinato, rigato, bocciardato, rullato, Ziche il Marmo - Puntaziche
Conosciuto come: marmo Rosso Asiago, Rosso Magnaboschi, Rosso Mangiaboschi