Bianconeve Ziche

Il Bianconeve Ziche è un marmo italiano, estratto nelle Prealpi bresciane.

Il Bianconeve ha un aspetto candido, tipico dei paesaggi appena innevati. È un marmo particolarmente sano e raramente presenta difetti strutturali. La sua struttura è molto dura e cristallina, ed è perciò perfetto per pavimenti o rivestimenti anche esposti a usura. L’esclusività di questo marmo è incrementata dalla sua bassa reperibilità, esso viene infatti estratto da una sola cava di cui la Ziche è proprietaria esclusiva. Le lastre di Bianconeve sono assenti da porosità e possono essere brillantemente lucidate o levigate. La spazzolatura esalta le poche venature del Bianconeve, che vengono leggermente scavate conferendo al marmo un sapore di antico. Questo marmo viene comunemente impiegato per pavimenti, rivestimenti verticali, camini, piani cucina, piatti doccia ed altri complementi di arredo.

Finiture: lucido, levigato, spazzolato, sabbiato, martellinato, rigato, bocciardato, rullato,
Conosciuto come: marmo Bianconeve Ziche